Gianni Bonina

[autore]

giornalista, ha scritto i libri-inchiesta L’isola che trema (Avagliano, 2006, Premio Alvaro 2007) e Il fiele e le furie (Hacca, 2009); i romanzi Busillis di natura eversiva (Barbera, 2008), I sette giorni di Allah (Sellerio, 2012) e La scoperta della mafia (Barbera, 2014); la raccolta di racconti L’occhio sociale del basilisco (Lombardi, 2001); le opere teatrali Ragione sociale (Premio Pirandello 2000) e I buoni siciliani; i saggi letterari I cancelli di avorio e di corno (Sellerio, 2007), Maschere siciliane (Aragno, 2007; Premio Adelfia 2007), Il carico da undici (Barbera, 2007) e Tutto Camilleri (Sellerio, 2012). Scrive di cultura su La Repubblica di Palermo. Morte a debito è, dopo Cronaca di Catania, il secondo episodio della serie dedicata alle inchieste di Natale Banco.


per essere sempre aggiornati
accedi all’area newletter e seleziona la lista di tuo interesse
oppure seguici sui social