filtri di ricerca
filtri di ricerca
><
Danilo Dolci

Palpitare di nessi

Ricerca di educare creativo a un mondo nonviolento
autore
Danilo Dolci
ISBN
9788846921031
Disponibilità
disponibile
Prezzo
€ 18,00
-15%
€ 15,30

Palpitare di nessi è un libro che, dopo la prima edizione del 1985, facciamo tornare nelle mani del lettore perché le sue pagine continuano a parlarci e a porre, oggi come allora, domande complesse. Ma soprattutto perché ci invita ancora alla responsabilità di intuire «come un mondo nuovo potrebbe crescere diverso». E non lo fa infliggendoci lezioncine di morale e buonismi pedagogici alla moda, ma dialogando, poetando, comunicando pensieri, esperienze, passandoci il bandolo della vita quotidiana, della volontà di sapere e dell’utopia.

autore

autore

Danilo Dolci (1924-1997) architetto e sociologo, poeta ed educatore, è stato di certo uno degli intellettuali italiani più importanti del Novecento. Triestino, scelse di vivere e lavorare in Sicilia, dove ha sviluppato e approfondito il metodo della maieutica strutturale reciproca e le sue riflessioni sullo sviluppo e la democrazia. Notissimi in tutto il mondo, i suoi scritti, che spaziano dalla saggistica alla poesia, oggi sono in gran parte in via di riedizione.
Nel catalogo Mesogea: Ciò che ho imparato e altri scritti (2008), Palpitare di nessi (2012), Conversazioni con Danilo Dolci (2013), Poema umano (2016).

dettagli

dettagli
collana la Grande
anno 2012
pagine 240
formato cm 15,5x21
isbn 9788846921031

    

il libro

Palpitare di nessi è un libro che, dopo la prima edizione del 1985, facciamo tornare nelle mani del lettore perché le sue pagine continuano a parlarci e a porre, oggi come allora, domande complesse. Ma soprattutto perché ci invita ancora alla responsabilità di intuire «come un mondo nuovo potrebbe crescere diverso». E non lo fa infliggendoci lezioncine di morale e buonismi pedagogici alla moda, ma dialogando, poetando, comunicando pensieri, esperienze, passandoci il bandolo della vita quotidiana, della volontà di sapere e dell’utopia.

autore

autore

Danilo Dolci (1924-1997) architetto e sociologo, poeta ed educatore, è stato di certo uno degli intellettuali italiani più importanti del Novecento. Triestino, scelse di vivere e lavorare in Sicilia, dove ha sviluppato e approfondito il metodo della maieutica strutturale reciproca e le sue riflessioni sullo sviluppo e la democrazia. Notissimi in tutto il mondo, i suoi scritti, che spaziano dalla saggistica alla poesia, oggi sono in gran parte in via di riedizione.
Nel catalogo Mesogea: Ciò che ho imparato e altri scritti (2008), Palpitare di nessi (2012), Conversazioni con Danilo Dolci (2013), Poema umano (2016).

dettagli

dettagli
collana la Grande
anno 2012
pagine 240
formato cm 15,5x21
isbn 9788846921031

rassegna stampa

    

Powered by Phoca Cart
per essere sempre aggiornati
accedi all’area newletter e seleziona la lista di tuo interesse
oppure seguici sui social