filtri di ricerca
filtri di ricerca
><
Carlo Guarrera

Il grasso legnaiolo di Catania

autore
Carlo Guarrera
ISBN
9788846921642
Disponibilità
disponibile
Prezzo
€ 6,00
-15%
€ 5,10

autore

autore
Carlo Guarrera è stato docente di letteratura italiana all’Università di Stato Dil ve Tarih di Ankara. Autore e performer di testi letterari e ideatore di rappresentazioni intermediali tra scrittura, parola e musica, ha pubblicato i saggi Le quattro stagioni di Lucio Piccolo (Sicania 1991) e Lo stile della voce (Sicania 1997). Ha tradotto Richard Whately, L’imperatore inesistente (Sellerio 1989). Per Mesogea ha pubblicato la sua prima opera narrativa Occhi aperti spalancati (2011) e tradotto i romanzi Notte di Bilge Karasu (2004) e L’isola del dolore di Mehmet Coral (2009).

dettagli

dettagli
collana la Micro
anno 2017
pagine 80
formato cm 10x14
isbn 9788846921642

il libro

Scritta sulla falsariga della quattrocentesca Novella del grasso legnaiuolo, questa di Guarrera, opera di fantasia, narra di una burla ordita nel 1812 dal poeta dialettale Domenico Tempio, in combutta con una brigata di amici artisti e intellettuali, a danno del legnaiolo Salvatore Cambiacavallo, detto u Rassu, al quale viene fatto credere di non essere più se stesso e di essere diventato un altro. Sullo sfondo della narrazione si stagliano due città: da un lato, la Firenze dell’Umanesimo, teatro della beffa che Brunelleschi ideò ai danni di Brunello Ammanatini; dall’altro, la Catania di Micio Tempio in uno dei suoi momenti storici più bui, tra il disincanto di una sognata rivoluzione e la pesante restaurazione politica e culturale del nuovo secolo.

autore

autore
Carlo Guarrera è stato docente di letteratura italiana all’Università di Stato Dil ve Tarih di Ankara. Autore e performer di testi letterari e ideatore di rappresentazioni intermediali tra scrittura, parola e musica, ha pubblicato i saggi Le quattro stagioni di Lucio Piccolo (Sicania 1991) e Lo stile della voce (Sicania 1997). Ha tradotto Richard Whately, L’imperatore inesistente (Sellerio 1989). Per Mesogea ha pubblicato la sua prima opera narrativa Occhi aperti spalancati (2011) e tradotto i romanzi Notte di Bilge Karasu (2004) e L’isola del dolore di Mehmet Coral (2009).

dettagli

dettagli
collana la Micro
anno 2017
pagine 80
formato cm 10x14
isbn 9788846921642
Powered by Phoca Cart
per essere sempre aggiornati
accedi all’area newletter e seleziona la lista di tuo interesse
oppure seguici sui social