><
Elettra Stamboulis e Angelo Mennillo

Piccola Gerusalemme

Salonicco
prefazione di Moni Ovadia
autore
Elettra Stamboulis e Angelo Mennillo
illustratore
Angelo Mennillo
ISBN
9788846921772
Disponibilità
disponibile
Prezzo
€ 12,50
-15%
€ 10,62

Dopo la caduta del muro di Berlino, Romanos, giovane glottologo di origine greca, nato e cresciuto in Bulgaria, un’estate torna a Salonicco, dove non è mai stato, ma a cui sente di appartenere per memoria familiare.
Nella città, dove si stratificano identità e memorie delle diverse popolazioni che l’hanno abitata, Romanos cammina, osserva e tocca tracce e ferite della sua Storia.
In una lettera ininterrotta alla nonna, il suo viaggio attraversa il tempo della dominazione ottomana, quello della Grecia contemporanea, la lunga guerra civile che ha insanguinato il Paese fino al 1974, la shoah della comunità ebraica di Salonicco.
Scritto da Elettra Stamboulis e illustrato da Angelo Mennillo, Piccola Gerusalemme è stato pubblicato in Grecia (Jemma Press, 2016), Turchia (Istos Publishing House, 2017) e Francia (Rackham, 2018).

autore

autore
Elettra Stamboulis (Bologna, 1969) insegnante e scrittrice, ha curato, tra le altre, le mostre di Marjane Satrapi, Joe Sacco, Zograf e il Festival internazionale di fumetto di realtà (espressione da lei coniata) «Komikazen». Tra le sue pubblicazioni, Arrivederci Berlinguer (2013), Pertini tra le nuvole (2014), Diario segreto di Pasolini (2015) editi da BeccoGiallo.

illustrazioni

Illustrazioni
Angelo Mennillo (Schweinfurt, 1982) vive e lavora a Milano. Ha vissuto per un decennio a Bologna, dove ha realizzato i suoi primi lavori a fumetti, per lo più storie brevi scritte, tra gli altri, da Christian del Monte, Edo Chieregato e Elettra Stamboulis.
Pubblica su InguineMha!Gazine, G.I.U.D.A., Nurant, è autore di Strawberry (2008), graphic novel realizzata a quattro mani con Salvatore Cacace.

dettagli

dettagli
collana Cartographic
anno 2018
pagine 96
formato cm 17x24
isbn 9788846921772

   

il libro

Dopo la caduta del muro di Berlino, Romanos, giovane glottologo di origine greca, nato e cresciuto in Bulgaria, un’estate torna a Salonicco, dove non è mai stato, ma a cui sente di appartenere per memoria familiare.
Nella città, dove si stratificano identità e memorie delle diverse popolazioni che l’hanno abitata, Romanos cammina, osserva e tocca tracce e ferite della sua Storia.
In una lettera ininterrotta alla nonna, il suo viaggio attraversa il tempo della dominazione ottomana, quello della Grecia contemporanea, la lunga guerra civile che ha insanguinato il Paese fino al 1974, la shoah della comunità ebraica di Salonicco.
Scritto da Elettra Stamboulis e illustrato da Angelo Mennillo, Piccola Gerusalemme è stato pubblicato in Grecia (Jemma Press, 2016), Turchia (Istos Publishing House, 2017) e Francia (Rackham, 2018).

autore

autore
Elettra Stamboulis (Bologna, 1969) insegnante e scrittrice, ha curato, tra le altre, le mostre di Marjane Satrapi, Joe Sacco, Zograf e il Festival internazionale di fumetto di realtà (espressione da lei coniata) «Komikazen». Tra le sue pubblicazioni, Arrivederci Berlinguer (2013), Pertini tra le nuvole (2014), Diario segreto di Pasolini (2015) editi da BeccoGiallo.

illustrazioni

Illustrazioni
Angelo Mennillo (Schweinfurt, 1982) vive e lavora a Milano. Ha vissuto per un decennio a Bologna, dove ha realizzato i suoi primi lavori a fumetti, per lo più storie brevi scritte, tra gli altri, da Christian del Monte, Edo Chieregato e Elettra Stamboulis.
Pubblica su InguineMha!Gazine, G.I.U.D.A., Nurant, è autore di Strawberry (2008), graphic novel realizzata a quattro mani con Salvatore Cacace.

dettagli

dettagli
collana Cartographic
anno 2018
pagine 96
formato cm 17x24
isbn 9788846921772

rassegna stampa

   

Powered by Phoca Cart
per essere sempre aggiornati
accedi all’area newletter e seleziona la lista di tuo interesse
oppure seguici sui social