><
Nurith Gertz

Tra me e te il mare

autore
Nurith Gertz
traduttore
Alessandra Shomroni
ISBN
9788846921734
Disponibilità
disponibile
Prezzo
€ 18,00
-15%
€ 15,30

Tratto da una storia vera, e tradotto per la prima volta in italiano, Tra me e te il mare è il romanzo di un amore difficile in tempi difficili.
Ne sono protagonisti Rachel Bluwstein – una delle più importanti poetesse israeliane – e Michael Bernstein. Entrambi ebrei russi, si incontrano nel 1913 a Tolosa dove lei, che proviene dalla Palestina ed è stata tra i pionieri dei primi kibbutz sorti sulle rive del lago di
Tiberiade, studia agronomia mentre lui studia ingegneria elettrotecnica. Sono due creature profondamente diverse, accomunate da un’acuta sensibilità, e si innamorano. Ma con l’avvio della Prima guerra mondiale e le grandi trasformazioni della Rivoluzione russa, la loro
storia d’amore, le loro vite, i loro ideali, la singolare ‘intimità a distanza’ che li lega finiscono travolti dalla Storia. Seguire i loro destini, ricostruiti da Nurith Gertz a partire dalla traccia che ne rimane, ventinove lettere scritte da Michael, è compiere un viaggio nel labirinto
delle passioni dell’anima e delle delusioni storiche del Novecento.

autore

autore
Nurith Gertz è nata in Israele nel 1940. Docente emerita di Letteratura e Cinema alla Open University, ha lavorato come responsabile di sezione nel dipartimento di cinema e televisione dell’Università di Tel Aviv e attualmente dirige il dipartimento di cultura e produzione al Sapir College. Ha anche insegnato all’estero, all’Università di Berkeley, alla Brandeis University, e all’Università di Parigi-VIII. È autrice di numerosi saggi accademici e di opere narrative di taglio biografico, di cui la più recente è Tra me e te il mare. Le sono stati conferiti il premio Brenner (2009) e il Gold Award (2010).

traduzione

traduzione
Alessandra Shomroni vive e lavora in Israele. Laureata in Storia e in Storia del Medio Oriente all’Università di Haifa, è traduttrice dall’ebraico. Tra gli altri autori di cui ha tradotto le opere in italiano: Abraham Yehoshua, David Grossman, Etgar Keret, Savyon Liebrecht, Yishai Sarid, Edna Mazya.

dettagli

dettagli
collana la Grande
anno 2018
pagine 256
formato cm 15,5x21
isbn 9788846921734

      

il libro

Tratto da una storia vera, e tradotto per la prima volta in italiano, Tra me e te il mare è il romanzo di un amore difficile in tempi difficili.
Ne sono protagonisti Rachel Bluwstein – una delle più importanti poetesse israeliane – e Michael Bernstein. Entrambi ebrei russi, si incontrano nel 1913 a Tolosa dove lei, che proviene dalla Palestina ed è stata tra i pionieri dei primi kibbutz sorti sulle rive del lago di
Tiberiade, studia agronomia mentre lui studia ingegneria elettrotecnica. Sono due creature profondamente diverse, accomunate da un’acuta sensibilità, e si innamorano. Ma con l’avvio della Prima guerra mondiale e le grandi trasformazioni della Rivoluzione russa, la loro
storia d’amore, le loro vite, i loro ideali, la singolare ‘intimità a distanza’ che li lega finiscono travolti dalla Storia. Seguire i loro destini, ricostruiti da Nurith Gertz a partire dalla traccia che ne rimane, ventinove lettere scritte da Michael, è compiere un viaggio nel labirinto
delle passioni dell’anima e delle delusioni storiche del Novecento.

autore

autore
Nurith Gertz è nata in Israele nel 1940. Docente emerita di Letteratura e Cinema alla Open University, ha lavorato come responsabile di sezione nel dipartimento di cinema e televisione dell’Università di Tel Aviv e attualmente dirige il dipartimento di cultura e produzione al Sapir College. Ha anche insegnato all’estero, all’Università di Berkeley, alla Brandeis University, e all’Università di Parigi-VIII. È autrice di numerosi saggi accademici e di opere narrative di taglio biografico, di cui la più recente è Tra me e te il mare. Le sono stati conferiti il premio Brenner (2009) e il Gold Award (2010).

traduzione

traduzione
Alessandra Shomroni vive e lavora in Israele. Laureata in Storia e in Storia del Medio Oriente all’Università di Haifa, è traduttrice dall’ebraico. Tra gli altri autori di cui ha tradotto le opere in italiano: Abraham Yehoshua, David Grossman, Etgar Keret, Savyon Liebrecht, Yishai Sarid, Edna Mazya.

dettagli

dettagli
collana la Grande
anno 2018
pagine 256
formato cm 15,5x21
isbn 9788846921734

rassegna stampa

      

Powered by Phoca Cart
per essere sempre aggiornati
accedi all’area newletter e seleziona la lista di tuo interesse
oppure seguici sui social