Danilo Dolci   

Ciò che ho imparato

e altri scritti

a cura di Giuseppe Barone

16,00  15,20 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Un’ampia scelta di alcuni degli scritti più significativi di Dolci, con cui si intende restituire il senso di un’esperienza che ha percorso in modo intenso e originale il nostro secondo Novecento. La prima parte si sofferma particolarmente sugli anni Cinquanta e Sessanta: le battaglie per il lavoro e la democrazia, lo sciopero alla rovescia, le lotte per la costruzione delle dighe, l’attività antimafia. La seconda dà conto del lavoro educativo e dei temi sui quali si è concentrata la riflessione di Dolci nell’ultima fase della sua opera: dalla ricerca di modelli organizzativi autenticamente democratici e partecipativi alla critica della società di massa. Pagine di taglio saggistico si alternano ad altre più squisitamente narrative e ci consegnano alcuni ritratti memorabili come la dolorosa storia del dirigente sindacale Placido Rizzotto, ucciso dalla mafia.

Informazioni aggiuntive

formato

15.5×21

pagine

200

pubblicazione

2008

collana

La grande 14

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciò che ho imparato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846920645 Categoria Autore