Luigi Monardo Faccini  

Il castello dei due mari

prefazione e cura di Costanza Ferrini

9,90  9,41 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Il castello dei due mari è un romanzo in forma di racconti, trama ligure che intreccia gli insulti delle donne a un mare avaro di ritorni, le lotte operaie a quelle di equipaggi stranieri e tra loro nemici, i sogni e le speranze alla solitudine e alla morte. Lerici, micromondo d’acqua, di terra, di genti travagliate nella storia dagli incontri spesso sanguinosi tra Europa e Mediterraneo; luogo di una fantastica casa galeone protesa sull’ansia distanza dal mare; cantiere di navigli per la sua gente in cerca del mondo; approdo dei pensieri di Mario Soldati che si bagna nel suo mare per sconfiggere la morte. Lo sguardo attento e appassionato dell’autore compone da qui, nella narrazione, il disegno tormentato di un luogo in cui altre voci, altre genti, altre terre mediterranee possono riconoscersi.

Lerici, spirale arroccata in terra ligure, racconta il Mediterraneo nei volti e nei passi di chi l’ha abitata e vissuta nel secolo appena concluso.

Informazioni aggiuntive

formato

12×16.5

pagine

176

pubblicazione

2000

collana

La piccola 6

Autore

Ricercatore di strada, antropologo, scrittore, Luigi Monardo Faccini, d’origine lericina, è regista di rilievo nel cinema italiano. Oggetto di retrospettive e ricerche, i suoi film di fiction (Niente meno di più, Garofano rosso, Nella città perduta di Sarzana, Inganni, Donna d’ombra, Notte di stelle, Giamaica) e gli ibridi sperimentali tra Lumière e Meliés, hanno avuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali. Nel 1997 ha pubblicato il romanzo La baia della torre che vola.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il castello dei due mari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846920096 Categoria Autore

Ti potrebbe interessare…