Robert Bistolfi, Farouk Mardam-Bey

Trattato dei ceci

traduzione di Caterina Pastura
illustrazioni di Odile Alliet

25,00  23,75 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Percorrere le rotte dal Mediterraneo all’Estremo Oriente seguendo i ceci sembra una delle stravaganti avventure che si possono vivere leggendo una fiaba.
Ed è la sensazione che si prova leggendo questo libro che, se non manca di riferimenti all’universo del fantastico, è il frutto di ricerche storiche dedicate a quel Cicer arietinum che comunemente viene considerato il più umile dei legumi.
Attraverso i nomi che esso prende nel tempo da un paese all’altro o da una regione all’altra, attraverso i dati sulla sua diffusione e sul consumo, attraverso aneddoti, storie, leggende, Farouk Mardam Bey e Robert Bistolfi tracciano, con erudizione pari all’ironia, le tappe di un viaggio discreto eppure straordinario. Un viaggio in cui la passione gastronomica s’intreccia alla storia, alle tradizioni popolari, alle letterature classiche dal Mediterraneo all’India.
Curioso e decisamente gustoso, il Trattato dei ceci è un libro che fa pensare alle cucine come a magiche biblioteche di Babele.

Informazioni aggiuntive

formato

15.5×24

pagine

224

pubblicazione

2011

collana

La grande 18

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trattato dei ceci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846921024 Categoria Tags ,