Salvatore Salemi  

Phil

a cura di Gaetano Marcellino, Giovanni Miraglia, Marco Vespa

7,60 

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Phil è un breve romanzo, agile e complesso. Il filosofo ebreo greco Filone di Alessandria riappare dall’antichità, già vecchio. Una metamorfosi lo fa ringiovanire. Lui, che aveva passeggiato in Alessandria d’Egitto al tempo di Cristo, emerge «dalla pagina più in luce d’un suo libro» a Chicago, Illinois; «senza ricordare quasi niente dei fatti della sua vita, dei suoi libri». Con il nome di Phil attraversa, fra incontri e peripezie, «questo secolo dalle grucce d’acqua» fino a Roma. Quelle società, quei modi di vivere gli sono sconosciuti. E la descrizione di quelle e di questi, visti ‘per la prima volta’, viene comunicata al lettore che finisce per diventare egli stesso Phil, alla deriva in questo mondo alla stregua d’un migrante. L’io scompare con le sue identità, regole e divieti e «l’essere umano appare nella sua nudità e inermità, fra terrore, gioia e solitudine». Un romanzo straniante e abissale, Phil. Ovvero un romanzo sull’individuo nudo, unico e irriducibile.

Informazioni aggiuntive

formato

12×16.5

pagine

128

pubblicazione

2007

collana

La piccola 44

l'autore

Salvatore Salemi (Catania 1932-Roma 1992), poeta e scrittore, visse e lavorò a lungo a Milano, dove collaborò con le maggiori case editrici accompagnandosi a intellettuali quali Vittorini, Montale, Fortini, Linder, Sereni. A Catania fece ritorno negli ultimi anni della sua errabonda esistenza. Mirabile poliglotta, tradusse dalle principali lingue europee, pubblicando pochi scritti suoi. La sua prima raccolta poetica è Canti in gloria del popolo ebreo (Arturo Schwarz, Milano 1956); seguirà Lettera a Edith (Giannotta, Catania 1962) e il racconto Soggiornando vicino (L’Alfabeto Urbano, Napoli 1987). Nell’antologia  postuma Poesie (Cuecm, Catania 1998), sono raccolte le poesie pubblicate e introvabili e una scelta degli inediti. Suoi testi circolano come samiz-dat in diverse città italiane ed europee. Phil è il suo unico romanzo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Phil”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846920607 Categoria Autore

Ti potrebbe interessare…