Joseba Andoni de la Fuente, Maria Claudia Origlia  

Ama lur

Miti, leggende e curiosità dei Paesi Baschi

traduzione di Joseba Andoni de la Fuente

13,40  12,73 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Sono sempre più numerosi gli italiani che nel loro viaggio in Spagna passano anche dal nord e questa parte dell’itinerario rimane spesso come sganciata dal resto, come qualcosa di totalmente diverso, ma di cui non si riesce a decifrare il senso, per la mancanza di un minimo quadro di riferimento. Il libro non è una guida e nemmeno un diario di viaggio, è piuttosto un libro da leggere per iniziare un viaggio della mente o, prima di un viaggio reale, per non scambiare per puro e semplice “colore” quello che è invece segno di un modo particolarissimo di accostarsi alla realtà, con radici in un passato a volte molto lontano.

 

Storie di streghe malvagie e non, di magia e d’apparizioni. Usi e tradizioni ancora vivi in un popolo che nessuno ancora sa da dove sia venuto. La lingua più antica ancora parlata in Europa. Quello che rende ancora diversi dagli altri i baschi e il loro modo di sentire e di vivere.

Informazioni aggiuntive

formato

12×16.5

pagine

240

pubblicazione

2000

collana

La piccola 4

gli Autori

Joseba Andoni de la Fuente e Maria Claudia Origlia.  Un basco e un’italiana. Lui con una formazione filosofica, acquisita tra l’Università di Deusto (Bilbao) e la Pontificia Università Angelicum di Roma; lei con una formazione storica e antropologica acquisita tra le Università di Roma e di Parigi, giornalista di professione. Entrambi appassionati ai Paesi Baschi, dove hanno vissuto per molti anni, ne hanno raccolto usi e tradizioni fondamentalmente attraverso l’esperienza diretta e i colloqui con anziani del posto e studiosi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ama lur”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…