Rachid Nini   

Diario di un clandestino

traduzione di Camilla Albanese
prefazione e cura di Elisabetta Bartuli

19,50  18,53 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Diario di un clandestino è un «racconto giornalistico, che non ha la struttura ma piuttosto lo spirito di un diario». Nato dall’esperienza diretta che Nini ha vissuto in Spagna, è una testimonianza di prima mano sulla vita dei migranti ‘irregolari’ in Europa, che prende corpo attraverso le annotazioni quotidiane dell’autore nelle pause di lavoro, nei giorni in cui la pioggia tiene i braccianti lontano dai campi. Nel linguaggio semplice e diretto della cronaca del vissuto che non rinuncia alla lucidità, alla critica dei fatti, Diario di un clandestino parla del sud e del nord del Mediterraneo, parla dello stereotipo del mitico eldorado europeo, ancora vivo nei migranti, ma anche delle classi dirigenti, della politica marocchina e del miscuglio di orientalismo e pregiudizi della ‘democratica’ Fortezza Europa.

 

Nonostante io sia qui come clandestino, di certo non sono un delinquente. Sono un problema che richiede una soluzione. Questo è quanto. Gliel’ho detto così, tanto per filosofeggiare. In realtà è molto probabile che io sia davvero un delinquente. O perlomeno che finirò col diventarlo.

Informazioni aggiuntive

formato

12×16.5

pagine

208

pubblicazione

2011

collana

La piccola 62

l'autore

Rachid Nini nasce nel 1970 a Ben Slimane, una borgata vicinissima a Casablanca. Giornalista, fondatore di Awal (‘parole’ in lingua berbera) bimestrale specializzato in letteratura, nel 1997 viene invitato alla Conferenza mondiale Amazigh, alle Canarie, ma adopera il visto che gli viene concesso per raggiungere in autobus la Spagna, dove vivrà per tre anni da migrante ‘irregolare’. Rientrato in patria, lavora per il quotidiano al-Sabah e per il canale televisivo M2 e nel 2006, insieme ad altri tre colleghi, si avventura nel lancio di un nuovo quotidiano, al-Massa‘ che è diventato in poco tempo il quotidiano più letto del Marocco.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diario di un clandestino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846920935 Categoria Tag ,

Ti potrebbe interessare…