Nurith Gertz

Tra me e te il mare

traduzione di Alessandra Shomroni

18,00  17,10 

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Tratto da una storia vera, e tradotto per la prima volta in italiano, Tra me e te il mare è il romanzo di un amore difficile in tempi difficili.
Ne sono protagonisti Rachel Bluwstein – una delle più importanti poetesse israeliane – e Michael Bernstein. Entrambi ebrei russi, si incontrano nel 1913 a Tolosa dove lei, che proviene dalla Palestina ed è stata tra i pionieri dei primi kibbutz sorti sulle rive del lago di Tiberiade, studia agronomia mentre lui studia ingegneria elettrotecnica. Sono due creature profondamente diverse, accomunate da un’acuta sensibilità, e si innamorano. Ma con l’avvio della Prima guerra mondiale e le grandi trasformazioni della Rivoluzione russa, la loro storia d’amore, le loro vite, i loro ideali, la singolare ‘intimità a distanza’ che li lega finiscono travolti dalla Storia. Seguire i loro destini, ricostruiti da Nurith Gertz a partire dalla traccia che ne rimane, ventinove lettere scritte da Michael, è compiere un viaggio nel labirinto delle passioni dell’anima e delle delusioni storiche del Novecento.

 

Quella mattina presto Rachel è andata al porto e si è imbarcata per la Russia. Sarebbe stato così semplice fermarla se solo lui avesse trovato le parole giuste, se avesse potuto spiegarle come riesce a vivere in momenti diversi: qui, ora, e nel futuro. E già riesce a vedere come tutto si guasterà, come non ci sarà una società nuova, né in Russia né in Palestina.

Informazioni aggiuntive

formato

15.5×21

pagine

256

pubblicazione

2018

collana

La grande 26

l'Autrice

Nurith Gertz è nata in Israele nel 1940. Docente emerita di Letteratura e Cinema alla Open University, ha lavorato come responsabile di sezione nel dipartimento di cinema e televisione dell’Università di Tel Aviv e attualmente dirige il dipartimento di cultura e produzione al Sapir College. Ha anche insegnato all’estero, all’Università di Berkeley, alla Brandeis University, e all’Università di Parigi-VIII. È autrice di numerosi saggi accademici e di opere narrative di taglio biografico, di cui la più recente è Tra me e te il mare. Le sono stati conferiti il premio Brenner (2009) e il Gold Award (2010).

la Traduttrice

Alessandra Shomroni vive e lavora in Israele. Laureata in Storia e in Storia del Medio Oriente all’Università di Haifa, è traduttrice dall’ebraico. Tra gli altri autori di cui ha tradotto le opere in italiano: Abraham Yehoshua, David Grossman, Etgar Keret, Savyon Liebrecht, Yishai Sarid, Edna Mazya.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tra me e te il mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846921734 Categoria Tag ,

Ti potrebbe interessare…