Manlio Sgalambro. L'ultimo chierico

intervista a cura di Rita Fulco

6,00  5,70 

3 disponibili

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Manlio Sgalambro, in quest’intervista del 2004, risponde alle domande con il consueto tono, istrionico e drammatico a un tempo che, tradotto in scrittura, scolpisce le pagine attraverso un linguaggio d’incomparabile espressività. «L’ultimo chierico», contemporaneo alla fine del Quaternario, pronuncia parole come «dardi di vipera e denti di lupo»: sulla Sicilia, la filosofia, la politica; sulla figura del vecchio, «concrezione del tempo», sulla poesia, sulla musica.
All’intervista segue il saggio che la curatrice, Rita Fulco, ha voluto dedicare alla febbrile tendenza a pensare del suo interlocutore, filosofo-chierico-teologo.

 

Io non  sono un intellettuale, io sono un chierico. Intellettuale diventa colui che prende partito per valori estremamente politici. Il chierico invece è colui il quale si sforza di seguire valori che siano universali

Informazioni aggiuntive

formato

10×14

pagine

96

pubblicazione

2015

collana

La micro 7

l'autore

Manlio Sgalambro (Lentini 1924-Catania 2014). Pensatore al di fuori di ogni apparato accademico, è autore di opere filosofiche, poetiche e teatrali. Tra esse: La morte del sole (1982), Trattato dell’empietà (1987), Anatol (1990), Del pensare breve (1991), Dialogo teologico (1993), Dell’indifferenza in materia di società (1994), La consolazione (1995), Trattato dell’età (1999), De mundo pessimo (2004), La conoscenza del peggio (2007), Del Delitto (2009), Della misantropia (2012), tutte pubblicate da Adelphi; Opus Postumissimum (Giubbe rosse 2002), Crepuscolo e notte (Mesogea 2011), Variazioni e capricci morali (Bompiani 2013), L’illusion comique (Le farfalle 2013), Dal ciclo della vita (Il Girasole 2014).

la curatrice

Rita Fulco è assegnista di ricerca in Filosofia teoretica alla Scuola Normale Superiore di Pisa. La filosofia del Novecento, soprattutto di area francese e italiana, costituisce il suo principale ambito di ricerca. Tra le sue pubblicazioni: Corrispondere al limite. Simone Weil: il pensiero e la luce (Studium 2002); Il tempo della fine. L’apocalittica messianica di Sergio Quinzio (Diabasis 2007); Essere insieme in un luogo. Etica, politica, diritto nel pensiero di Emmanuel Levinas (Mimesis 2013); Manlio Sgalambro. L’ultimo chierico (Mesogea 2015); Pedrag Matvejevic. La Sicilia euromediterranea, intervista e introduzione a cura di R. Fulco, in Mediterranei (Aracne, 2016); Lotta disarmata. Politica e religione in Simone Weil, Aut Aut, 376 (2017)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manlio Sgalambro. L’ultimo chierico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846921499 Categoria Tag ,

Ti potrebbe interessare…