Nicola Aricò   

Illimite Peloro

Interpretazioni del confine terracqueo. Montorsoli Del Duca Ponzello Juvarra D’Arrigo

prefazione di Massimo Cacciari

14,88 

Aggiungi alla lista dei desideri
Aggiungi alla lista dei desideri

Descrizione

Un’indagine multidisciplinare per ricomporre la conoscenza di una origine geostorica e mitologica: l’origine della Sicilia è la Cariddi horcyniana. A interpretare il codice di approccio a quella ragione politico-mitologica, ma anche geostorica, dello Stretto di Messina sono stati pochi intellettuali tra cui, ultimo, Stefano D’Arrigo, e, dal Cinquecento al Settecento, alcune opere di scultura e architettura da dove, inascoltato, venne lanciato un messaggio che rinsaldava nell’origine tettonica il futuro di una città, un tempo metropoli del Mediterraneo. Un libro ricco di scoperte e suggestioni che aldilà della terra da cui trae ispirazione, si apre alla riflessione contemporanea sul tema del ‘confine’.

 

Solo l’acqua può rendere isola una terra.

Origine di Sicilia.

Genesi di Messina come custode di Scilla e Cariddi.

Propaggine urbana di una terra del transito a occidente.

Informazioni aggiuntive

formato

15.5×21

pagine

192

pubblicazione

1999

collana

La grande 2

l'Autore

Nicola Aricò (1953), architetto, professore associato, insegna Storia dell’Architettura presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Messina. Autore di numerosi saggi, tra cui Accademiis plaudentibus doctisque suffragantibus. Arte incisoria e scienza topografica intorno a due codici madrileni di Francesco Negro e Carlo Maria Ventimiglia Ruiz; Messina nell’epopea di Lepanto; Un’opera postuma di Jacopo del Duca: il Teatro Marittimo di Messina, si occupa della diffusione dei linguaggi rinascimentali nel bacino mediterraneo e della lettura dei processi insediativi dal medioevo al contemporaneo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Illimite Peloro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isbn 9788846920010 Categoria Autore

Ti potrebbe interessare…